ERASMUS PLUS

La nostra scuola partecipa a due azioni Erasmus Plus:

Progetto “Pivotal- DeveloPing learnIng enVironments tO Teach globAl skiLls”, composizione consorzio Bando Erasmus Plus KA1, Call 2019, in rete con 45 scuole del Piemonte, capofila l’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte. Il consorzio nasce dalla volontà dell’USR Piemonte di rendere il programma Erasmus+ più inclusivo a livello regionale e di rispondere alle molteplici richieste di collaborazione e di supporto all’internazionalizzazione da parte degli Istituti Scolastici Piemontesi.
Si tratta di mobilità dei docenti in paesi dell’Unione Europea, nella forma di corsi di formazione e di esperienze di job shadowing, che contribuiranno a:

    1. ampliare le competenze dei docenti;
    2. acquisire e consolidare strategie e approcci didattici che valorizzino le relazioni interpersonali, l’empatia, la tolleranza, la diversità culturale e la co-costruzione di un clima di fiducia (“benefit mindset”);
    3. acquisire nuovi approcci pedagogico-didattici che pongano lo studente al centro del percorso formativo lavorando sulle competenze chiave di natura trasversale, sull’essenzialità dei saperi e sulla personalizzazione dei percorsi di apprendimento;
    4. migliorare l’integrazione del digitale nel curriculum e l’uso delle tecnologie come strumenti per insegnare e apprendere;
    5. sviluppare una cooperazione transfrontaliera sostenibile;
    6. creare una “rete di scopo” regionale per la disseminazione di buone pratiche e il supporto alla progettazione europea.

Le esperienze di innovazione verranno rese trasferibili e sostenibili attraverso:

  • condivisione di materiali e risultati su piattaforme digitali, fruibili nel tempo;
  • coinvolgimento dei beneficiari in qualità di “esperti” in eventi formativi organizzati a livello regionale (es. seminari eTwinning, incontri Erasmus+, reti territoriali, ecc.);
  • mantenimento del Consorzio nella forma di rete di scopo regionale, nella quale potranno confluire anche beneficiari dei precedenti consorzi, gli Istituti con marchio di scuola eTwinning ed altri con esperienze di eccellenza;
  • formazione continua dei docenti attraverso momenti formativi all’interno degli Istituti e la partecipazione ad altri progetti europei;
  • iniziative di autoformazione grazie alle opportunità offerte dalle piattaforme europee e ad esperienze di job shadowing reciproco negli Istituti della “rete di scopo” regionale per osservare direttamente le pratiche innovative nell’ottica dello scambio reciproco.

Erasmus KA1
Titolo: Incentivare la comunicazione interculturale e l’uso della tecnologia attraverso la mobilità al fine di realizzare un’inclusività efficace.
L’attività si colloca nell’ambito del progetto Erasmus Ka1, di durata biennale e prevede 36 mobilità di docenti, finalizzate alla formazione attraverso attività seminariali, oppure attraverso attività di job shadowing.
Il progetto prevede le seguenti attività:
– ottobre/dicembre 2019: corso di formazione in Finlandia ed Estonia, intitolato “Benchmarking Finnish Education System” sulle seguenti tematiche: innovazione scolastica , sulla centralità dello studente (il sistema di supporto e integrazione per gli studenti con bisogni educativi speciali, lo sviluppo dei talenti personali, l’apprendimento personalizzato), sul ruolo degli insegnanti ( la collaborazione, la gestione dei gruppi di lavoro, la valutazione, la gestione della classe, coaching and mentoring), sull’internazionalizzazione , sulla leadership del sistema educativo (la leadership collaborativa e creativa, il dialogo con le famiglie),
– marzo 2020/maggio 2021: job shadowing ad Ibiza (Spagna), a Monaco (Germania), a Barcelos (Portogallo).

LINKS CORRELATI

Erasmus plus national agencies

E-Twinning

E-Twinning Italia

Indire

Job shadowing Ibiza – febbraio 2020

Job- shadowing Ibiza – resoconto in PDF